organizzare propria sfilata moda

Organizzare la propria sfilata di moda

Per i giovani stilisti di talento le opportunità di rendersi visibili non mancano nel panorama attuale.

Complici i vari social network, che ormai costituiscono uno degli strumenti privilegiati per farsi conoscere, insieme ad una crescente attenzione al mondo della moda e del lifestyle, grazie a programmi televisivi tematici dedicati, il settore è sempre più conoscibile e fruibile al grande pubblico.

Per un giovane stilista alle prime armi, che dopo gli studi e magari qualche anno di gavetta, la realizzazione della propria collezione costituisce l’avveramento di un sogno, la concretizzazione materiale del duro lavoro.

Ma di certo la preparazione teorica, l’ideazione e la fatica manuale che c’è dietro alla realizzazione degli abiti, non esauriscono tutto il lavoro.

E’ infatti indispensabile presentare adeguatamente la propria collezione al pubblico, organizzando un evento per la sfilata di moda.

Certamente solo case di moda del calibro di Fendi possono permettersi di organizzare una sfilata con modelle che camminano letteralmente a filo d’acqua su una delle fontane più belle del mondo, qual è la fontana de’ Trevi, ma ciò non toglie che ci sono delle soluzioni valide anche per chi non può permettersi di ambientare l’evento su una fontana monumentale fresca di restauro.

A seconda del gusto personale, della tipologia di abiti e del target di mercato che si ha come obiettivo, potrà effettuarsi la scelta rispetto alle varie location possibili.

Se si deve presentare una collezione di stampo sportivo, dal sapore suburbano, potrà immaginarsi di organizzare la sfilata all’aperto, magari in un parco frequentato da skaters e circondato da murales, adeguando chiaramente poi la musica e le luci a questo tipo di location.

Per degli abiti dal sapore vintage o, se si vuole, di stile hipster, potrà immaginarsi di allestire per la presentazione una vecchia libreria o un locale storico dal sapore antico.

Se invece la collezione è elegante e la tipologia di pubblico è raffinata, dovrà scegliersi una location che sia all’altezza. Perché non optare per un castello dall’atmosfera romantica o per una villa del diciottesimo secolo?

Nella capitale, ad esempio, una delle location esclusive adatte all’evento è Vigna dei Cardinali Roma, meravigliosa villa neoclassica in cui lo sfarzo e l’eleganza si adattano perfettamente ad ospitare una sfilata di moda indimenticabile. A Milano c’è un luogo originale, alternativo, contemporaneo in cui è possibile organizzare ogni tipo di evento con la garanzia di successo grazie proprio alla bellezza architettonica della struttura, si tratta de Le Officine del Volo.

Una volta scelta l’ambientazione più adatta si potrà pensare all’organizzazione e alla cura dei dettagli, senza dimenticare di pubblicizzare al meglio l’evento sui social network.